Golf

18 buche da sogno tra storia e natura

In un avvincente contesto storico-naturalistico, il Circolo Golf Venezia offre un “18 buche” da sogno, meta di tanti appassionati, lieti di misurarsi tra bastioni del XVIII secolo, pioppi, gelsi e pini marittimi.
Inaugurato nel 1930, il campo deve la sua creazione al Conte Giuseppe Volpi che, ascoltando il desiderio del magnate dell’automobile Henry Ford, golfista e abituale frequentatore del Lido, costruì le prime nove buche attorno a una ex fortificazione austriaca ancora oggi presente.
Al termine della guerra, alle prime nove buche se ne aggiunsero altrettante, e, con il passare degli anni e il crescente successo del circolo, vennero aggiunti il Club House e il ristorante, apprezzato per la sua cucina regionale.
Il Club House sorge negli ex alloggi militari dell’esercito austriaco, in ambienti accoglienti e ricchi di charme, dove è un piacere trascorrere la giornata godendo di attimi di puro relax e divertimento.

 

Newsletter